Attualmente sei su:

bracciali

Torna alla gallery

Descrizione

ai polsi, rievoca il bisogni di appartenenza, al tempo stesso è un richiamo alla necessità di indossare la libertà rivendicandone il suo peso specifico, le masse, informi, si compensano nei vuoti delle fessure abrase; sciolte sui bordi, rotondità di gocce infieriscono sulle forme del metallo, continue, come se la pelle impressa nell'argento si liquefacesse annullandosi nella deflagrazione dei volumi, nelle sinuosità consunte delle superfici, ai polsi dunque il maglio è il vero oggetto che sposta il desiderio, fuso in argento oppure in altri metalli meno nobili, brunito o lucidato, lasciato invecchiato alle sue macchie dovute ai vari passaggi di saldatura, la sua forza catalizza infierendo sul digitale disegno che porta inscritto addosso, il racconto di vita